GI Group – Giugno 2016

  • GI GROUPPer importante azienda cliente del settore stampaggio materie plastiche cerchiamo MACCHINISTI e ADDETTE/I AL CONFEZIONAMENTO con attività di movimentazione carichi. E’ richiesta esperienza pregressa su linee di produzione/catena di montaggio e disponibilità al lavoro su turni – ANCHE NOTTURNI – oppure lavoro con orario spezzato. Sede di lavoro: RECANATI – zona Sambucheto
  • ADDETTE AL FINISSAGGIO SETTORE CALZATURIERO. E’ richiesta esperienza pregressa nella ripulitura, spazzolatura, applicazione pomata e inscatolatura di calzature uomo/donna/bambino. Sede di lavoro: Provincie di Fermo e Macerata
  • Per Azienda del settore calzaturiero si ricerca con urgenza un ORLATRICE ESPERTA in tutte le varie fasi della cucitura. Si richiede esperienza consolidata nel ruolo, anche nell’orlatura di campioni, disponibilità immediata a tempo pieno. Sede di lavoro: Provincia di Fermo
  • OPERAI CALZATURIERI – JOLLY DI MANOVIA. E’ richiesta esperienza pregressa nelle lavorazioni di calzature (uomo/donna/bambino) e nello specifico in attività come: preparazione, montaggio, uso calzera, sfibratura, cardatura, incollaggio, applicazione tacchi, pressatura fondi. Sede di lavoro: Fermano/Maceratese  (MC)
  • Per aziende cliente operante nel settore calzaturiero ricerchiamo CARTEGGIATORE SUOLE IN CUOIO con maturata e consolidata esperienza nel ruolo. Sede di lavoro: Corridonia

Continua a leggere

Annunci

Botteghe di mestiere: si da il via alle iscrizioni!

Al via le iscrizioni alle prime 17 Botteghe di Mestiere marchigiane che coinvolgono 95 aziende nell’attivazione di 170 tirociBotteghe-di-mestiere2ni.

Dal 7 giugno al 30 giugno i giovani tra i 18 e i 35 anni (non compiuti) hanno l’opportunità di candidarsi ad una sola Bottega fra quelle disponibili sul sito.

I tirocinanti potranno apprendere “on the job” le competenze richieste per il mestiere prescelto, anche attraverso l’utilizzo delle più avanzate tecnologie, al fine di favorire il ricambio generazionale ed eventualmente un futuro inserimento lavorativo.
Tante le opportunità, dislocate sull’intero territorio regionale, nei diversi settori ammessi a finanziamento: abbigliamento e moda, meccanica, agroalimentare enogastronomia e ristorazione, legno e arredo.
I giovani percepiranno una borsa pari a 500 euro al mese per ogni mese di tirocinio mentre i soggetti ospitanti ricevono invece un contributo di 250 euro lordi mensili per ogni tirocinante, ma soprattutto avranno l’opportunità di favorire il ricambio generazionale facendo crescere un giovane artigiano nel loro laboratorio.

Quali sono i requisiti?

  • essere disoccupato
  • avere tra 18 e 35 anni non compiuti
  • essere cittadino italiano e godere dei diritti civili e politici, ovvero essere cittadino dell’Unione Europea, o cittadino extracomunitario con regolare permesso di soggiorno in Italiabotteghe-di-mestiere

Il tuo sogno è diventare un artista del made in Italy? Da “grande” vorresti fare lo chef? Oppure lo stilista o il falegname? O magari ti piacerebbe imparare a creare prodotti innovativi con le stampanti 3D?

Non perdere questa occasione!

Per conoscere tutti i dettagli, vai al bando!

SCN: esce il bando!

Esce il bando per la selezione di 282 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Marche.servizio-civile-sito-762x429

COS’È IL SERVIZIO CIVILE?

Il Servizio Civile Volontario è una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.
Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica.
Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il servizio civile sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale.

QUANTE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE D POSSONO PRESENTARE?

Per ogni bando di servizio civile nazionale si può presentare domanda per un solo progetto tra quelli indicati, a pena di esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

PROGETTI ATTIVI NELLA REGIONE MARCHE

Scarica qui l’allegato per consultare l’elenco degli enti con il relativo sito internet su cui sono pubblicati i progetti.

***Vi ricordiamo che potete presentare la domanda presso la Croce Gialla di Montegranaro attraverso il progetto “un Anno una Vita” ***

serviziocivile

CANDIDATURA E SCADENZE

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016 con una delle seguenti modalità:

  • Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  • a mezzo “raccomandata A/R”;
  • consegnate a mano presso la sede dell’ente in cui si è scelto servizio-civiledi svolgere il Servizio Civile.

Non perdere questa opportunità!

Presenta la tua domanda!!

SCARICA IL BANDO <<